Cerca nel sito:
ricerca
avanzata

Frasi Celebri...

Anche il progresso, diventato vecchio e saggio, vot? contro.

Ennio Flaiano 

Sondaggio:

In quale citt? vi piacerebbe vivere?

New York
Londra
Roma
Madrid
Parigi
Milano
Tokyo
Berlino
Altro

visualizza risultati


 

Parole Riservate

Ogni linguaggio si riserva delle parole chiave ( keywords ) il cui significato e` prestabilito e che non possono essere utilizzate dal programmatore come identificatori.

Il C++ non fa eccezione:

 

asm auto bool break
case catch char class
const continue const_cast default
delete do double dynamic_cast
else enum explicit extern
false float for friend
goto if inline int
long mutable namespace new
operator private protected public
register reinterpret_cast return short
signed sizeof static static_cast
struct switch template this
trow true try typedef
typeid typename union unsigned
using virtual void volatile
wchar_t while    

 

Sono inoltre considerate parole chiave tutte quelle che iniziano con un doppio underscore __ ; esse sono riservate per le implementazioni del linguaggio e per le librerie standard, e il loro uso da parte del programmatore dovrebbe essere evitato in quanto non sono portabili.

 

 

successivo
–«  INDICE  »–

 

 

 

 
Powered by paper&pencil (carta&matita ) - Copyright © 2001-2019 Cataldo Sasso