Cerca nel sito:
ricerca
avanzata

Frasi Celebri...

La societ? ? nello stesso tempo un sistema integrato e un sistema in conflitto.

Ralph Dahrendorf 

Sondaggio:

Windows XP ?...

Un grande affare
Il Sistema Operativo migliore sul mercato
Bello, ma niente di eccezionale
L'ennesima fregatura Microsoft
Una ciofeca peggiore dei suoi predecessori
Preferisco non commentare...

visualizza risultati


 

Chiedere aiuto ad Emacs

Emacs ha una guida molto esauriente (tanto esauriente, in effetti, che ne possiamo appena accennare il contenuto). Le caratteristiche basilari della guida sono accessibili premendo C-h e poi una singola lettera. Per esempio, C-h k fornisce la guida su un tasto (vi chiede di premere un tasto e vi dice cosa fa). C-h t vi porta in un breve manuale di Emacs. C-h C-h apre la guida della guida, per dirvi cosa è disponibile una volta premuto il tasto C-h la prima volta.

Se sapete il nome di una funzione di Emacs (save-buffer, per esempio), ma non vi ricordate a quale sequenza di tasti è associata, allora usate C-h w, per "where-is" (dov'è), e digitate il nome della funzione. Oppure, se volete sapere cosa fa una funzione in dettaglio, usate C-h f, che vi chiede il nome di una funzione.

Ricordatevi, dato che Emacs esegue il completamento del nome delle funzioni, non dovete essere sicuri del nome di una funzione per richiedere la relativa pagina della guida: se pensate di poter indovinare come inizia il nome, digitatelo e premete per vedere se il completamento fa qualcosa, altrimenti tornate indietro e riprovate con qualcos'altro. Lo stesso vale per i nomi dei file: anche se non vi ricordate tutto il nome che avete dato ad un file che non toccate da tre mesi, potete provare ad usare il completamento per trovare il nome giusto. Imparate ad usare il completamento anche per chiedere informazioni, non solo come un modo per risparmiare digitazioni.

Ci sono altri caratteri che potete digitare dopo C-h, e ognuno vi dà una guida di tipo diverso. Quelli che userete più spesso sono C-h k, C-h w e C-h f. Quando avrete più familiarità con Emacs, un altro da provare è C-h a, che chiede una stringa e vi comunica tutte le funzioni il cui nome contiene quella stringa ("a" sta per "apropos", a proposito di...).

Un'altra sorgente di informazioni è il lettore di documentazione Info. Info è un argomento troppo complesso da approfondire qui, ma se vi interessa esplorarlo da soli, digitate C-h i e leggete il paragrafo in cima allo schermo, che vi dirà come ottenere maggiore aiuto.

 

successivo
–«  INDICE  »–

 

 

 

 
Powered by paper&pencil (carta&matita ) - Copyright © 2001-2019 Cataldo Sasso