Cerca nel sito:
ricerca
avanzata

Frasi Celebri...

Un classico ? un libro che sopravvive alle circostanze che lo hanno reso possibile, tuttavia mantiene vive quelle circostanze da solo.

Alfred Kazin 

Sondaggio:

Secondo voi i No Global...

non hanno niente da fare
si battono per i pi? deboli
creano solo problemi
dicono cose in parte vere e in parte no
hanno idee che condivido pienamente
andrebbero sbattuti in galera tutti
io sono un No Global!

visualizza risultati


 

Evitare gli errori

Molti utenti si sentono in alcune occasioni frustrati con il sistema operativo Unix, spesso a causa del loro proprio comportamento.

Una caratteristica del sistema operativo Unix, che molti utenti amano quando stanno lavorando bene, e odiano dopo una sessione a tarda notte è che molto pochi comandi chiedono conferma. Quando l'utente è sveglio ed ha la mente fresca, raramente ci pensa, ed è una cosa positiva perché il lavoro è più fluido. Ci sono però degli svantaggi. rm e mv non chiedono mai conferma, e spesso questo porta a dei problemi. Vediamo quindi una piccola lista di ciò che vi può essere utile per evitare il disastro totale:

  • Fate delle copie di riserva! Vale specialmente per i sistemi monoutente (tutti gli amministratori di sistema dovrebbero fare backup regolari del loro sistema!) Una volta alla settimana è sufficiente per salvare molti file. Vedete The Linux System Administrator's Guide per ulteriori informazioni.

  • Gli utenti individuali dovrebbero tenere i propri backup, se possibile. Se usate regolarmente più di un sistema, tentate di tenere copie aggiornate di tutti i vostri file su ciascun sistema. Se avete accesso ad un drive per floppy, dovreste fare dei backup su floppy del materiale più critico. Alla peggio, tenete delle copie aggiuntive del materiale più importante in giro per il vostro account in una directory separata!

  • Pensate ai comandi, specialmente quelli "distruttivi" come mv, rm, e cp prima di agire. Attenzione alla la redirezione (>), sovrascriverà i file se non state attenti. Anche il comando più innocuo può diventare sinistro.

    /home/larry/report# cp report-1992 report-1993 backups

    può facilmente provocare un disastro.

    /home/larry/report# cp report-1992 report-1993


  • L'autore raccomanda anche, dalla sua esperienza personale, di non fare manutenzione dei file a tarda notte. La struttura delle vostre directory sembra un po' confusionaria alle 1:32 di notte? Lasciatela com'è, un po' di confusione non fa male al computer.

  • Tenete conto della directory in cui siete. Talvolta il prompt che usate non mostra in quale directory state lavorando, ed il pericolo è pronto a colpire. È triste leggere dei messaggi su comp.unix.admin (un gruppo di discussione internazionale su Usenet, che tratta dell'amministrazione dei computer Unix) di un utente root che era in / invece che in /tmp! Ad esempio:

    mousehouse> pwd
    /etc
    mousehouse> ls /tmp
    passwd
    mousehouse> rm passwd

    La serie di comandi riportata qui sopra renderebbe qualsiasi utente molto infelice, dato che rimuove il file delle password del sistema. Senza questo file, non ci si può loggare!

 

successivo
–«  INDICE  »–

 

 

 

 
Powered by paper&pencil (carta&matita ) - Copyright © 2001-2019 Cataldo Sasso