Cerca nel sito:
ricerca
avanzata

Frasi Celebri...

Nulla al mondo allontana maggiormente la felicit?, dei tentativi di trovarla.

Anonimo 

Sondaggio:

Quale fra queste coppie di comici preferisci?

Tot? e Peppino
Stanlio e Olio
Franco e Ciccio
Greggio e Iacchetti
Ale e Franz

visualizza risultati


 

Scoprirne di più

Non vi ho detto tutto quello che c'è da sapere su Emacs. In effetti, non credo di avervene detto nemmeno l'1%. Anche se ne sapete abbastanza per andare avanti, ci sono ancora moltissimi trucchetti per salvare tempo e cose comode che dovreste trovare. Il miglior modo di farlo è aspettare finché non vi serve qualcosa, e poi cercare una funzione che la faccia.

Non potrò mai sottolineare abbastanza l'importanza di saper usare la guida in linea di Emacs. Ad esempio, supponiamo che vogliate inserire il contenuto di un file in un buffer già aperto su un file diverso, in modo che il buffer li contenga entrambi. Beh, se tiraste ad indovinare che c'è un comando che si chiama insert-file, ci indovinereste. Per controllare, digitate C-h f. Al prompt del minibuffer, digitate il nome della funzione su cui volete la guida. Dato che sapete che esiste il completamento dei nomi delle funzioni, e potete indovinare che il comando che state cercando inizia per "insert", digitate insert e premete ; vi verranno mostrati tutti i nomi delle funzioni che cominciano per "insert", tra cui anche "insert-file". Completate quindi il nome della funzione e leggete come funziona, e poi usate M-x insert-file.

Se vi state chiedendo se è collegata ad un tasto, digitate C-h w insert-file , e scopritelo. Più cose sapete della guida di Emacs, più facilmente gli potete porre domande. La capacità di farlo, unita ad uno spirito di esplorazione ed alla volontà di imparare nuovi modi di fare le cose vi porteranno a risparmiare un sacco di tempo.

Per ordinare una copia del manuale per l'utente di Emacs e/o del manuale della programmazione Lisp per Emacs, scrivete a:

Free Software Foundation
675 Mass Ave
Cambridge, MA 02139
USA

Entrambi questi manuali sono distribuiti elettronicamente con Emacs, in forma leggibile usando il lettore di documentazione Info (C-h i), ma può essere più facile usare la versione ad albero che quella in linea. Inoltre, il prezzo è ragionevole, e i soldi vanno per una giusta causa: software libero di qualità!

Una volta o l'altra dovreste leggere le condizioni di copyright di Emacs con C-h C-c. È più interessante di quanto pensiate, e vi aiuterà a chiarirvi il concetto di software libero. Se pensate che il termine "software libero" ("free software") vuol dire semplicemente che il programma è gratis, per favore leggete il copyright appena ne avete il tempo!

 

successivo
–«  INDICE  »–

 

 

 

 
Powered by paper&pencil (carta&matita ) - Copyright © 2001-2019 Cataldo Sasso